iscrizione
sitemap
PROFILO PRODOTTI area_utenti referenze contatti
HOME > prodotti
Prodotti
puntoBiorestauro - Micro4Art–solfati
puntoFUGATRICE MALTE
puntoMICROCLIMATE
puntoLASER PER RESTAURO
puntoLINEA KAMI
puntoRIFLETTOSCOPIA IR
puntoDISINFESTAZIONE ANOSSICA
puntoARCHIVIAZIONE SOTTOVUOTO
puntoTRASPORTO OPERE D'ARTE
puntoTAVOLA CALDO ASPIRANTE
puntoCARTE E CARTONI KLUG
puntoSISTEMI DI AGGANCIO QUADRI
puntoFESSURIMETRI
puntoTELAI E SUPPORTI
puntoCOLORI PER RITOCCO
puntoASPIRATORI PER SOLVENTI
puntoASPIRAPOLVERI MUSEALI
puntoANTITARLO XIREIN
puntoMICROSCOPI
puntoSUPPORTI PER QUADRI
puntoMONITORAGGIO AMBIENTALE
puntoLightCheck® - Indicatore di luce
puntoCONDIZIONAMENTO
puntoLASER ScanArm
puntoLIBRI E PUBBLICAZIONI
puntoMUSEOTECNICA
puntoCONSERVAZIONE
puntoSTRUMENTAZIONE ANALISI
puntoOFFERTA BRUNITOI E ORO
puntoARCHIVIAZIONE DIGITALE
puntoSISTEMA PORTA QUADRI
puntoARTGAS-SORB® Assorbitore gas
puntoKIT STONELUX PROFESSIONAL
puntoWI-FI DATALOGGERS
puntoVETRINE IN ACRILICO
puntoDATALOGGER USB TEMPERATURA/UR% LCD

FESSURIMETRI


FESSURIMETRI | MODELLI | FESSURIMETRI GONIOMETRICI | APPLICAZIONE | FESSURIMETRI ELETTRICI


I fessurimetri sono strumenti per la misura del movimento di lesioni o piani diversi.
I fessurimetri sono formati da due piastre mobili sovrapposte. La piastra superiore è incisa con un reticolo, quella inferiore è calibrata in millimetri. La misura del movimento della lesione è rilevabile anche in frazione di millimetri ed è segnata dall'entità dello spostamento della piastra con reticolo rispetto alla piastra millimetrata sottostante, a partire dal valore zero. La scheda di registrazione, che accompagna ogni strumento, consente di seguire ogni movimento della lesione e di decidere l'intervento più appropriato.


Come si installa:
L'applicazione è semplicissima; sarà sufficiente fissare le due estremità del fessurimetro con delle viti, tasselli, oppure colla, silicone o altro materiale chimico adatto allo scopo. Le due piastre, una dotata di una griglia millimetrata, l'altra, di una croce di riferimento, siano sovrapposte nella fase di incollaggio. Nel caso modello TT1 plus vi sono 4 piolini di fermo ai 4 angoli da rimuovere dopo il posizionamento, .
Basterà un minimo movimento delle superfici sulle quali è fissato ed il fessurimetro vi indicherà con grande precisione l'entità del movimento. Se registrerete i movimenti nel tempo, su l'apposita scheda di registrazione (es. ogni 15 gg - 1 mese), potrete avere uno storico dell'evento monitorato.

Per dettagli vedere "catalogo online" Laboratorio > Fessurimetri-test assorbimento
Bresciani Srl Via Breda 142 - 20126 Milano - Italia - R. I. Milano - P.IVA/COD FISC. IT09143390152 Cap.soc. 90.000,00 euro

© Bresciani Srl Tutti i diritti riservati

home | sitemap | informativa privacy | requisiti tecnici | credits
rss valid html valid css